L’importanza di sintonizzarsi su frequenze d’amore

heart-gb4c69c871_640

Prova a pensarti per il tempo di questa lettura, come se fossi uno strumento musicale, che ad ogni tocco, soffio, strimpellata, emette una vibrazione, una frequenza e quindi una musica differente.

Quando pensiamo, desideriamo, amiamo, soffriamo, parliamo, di fatto ci sintonizziamo su una data frequenza specifica, creiamo una determinata musica che sarà tanto più potente e alta quanto più forti e densi sono stati i pensieri, i desideri, i sentimenti e le emozioni che l’hanno generata.

Questa musica è il sottofondo che ci accompagna durante tutta la giornata e da il ritmo alle nostre azioni.

Puoi quindi facilmente immaginare che cosa significa sintonizzarsi su pensieri depotenzianti, di sofferenza, di paura. Questa frequenza “da il la” ad una musica pesantissima, stonata, stridente, tormentosa, e viene solo voglia di tapparsi le orecchie e scappare via.

Allo stesso modo puoi immaginare che musica si crea sintonizzandosi sulle frequenze dell’amore e del cuore, il primo organo a formarsi nell’embrione ed il più sonoro del nostro corpo.

Per averne una prova immediata, connettiti con un’immagine di amore della tua vita e poi con un’immagine di paura…il tuo strumento/corpo immediatamente reagirà a queste frequenze aprendosi o ritraendosi, con sorriso o lasciandoti senza fiato.

Se desideri ricevere in regalo la pratica che ho creato per aiutarti a sintonizzarti al meglio con la tua realtà , scrivimi cliccando qui

Ogni cosa (anche nel mondo animale, vegetale) ha una frequenza, una vibrazione che può essere misurata con strumenti specifici che ne calcolano l’intensità.

Ognuno di noi è uno strumento, un campo energetico. Emettiamo onde e musica costantemente, attraverso i nostri pensieri, le nostre emozioni e le nostre azioni.

E’ necessario quindi porre molta attenzione e sintonizzarci su frequenze armoniche che ci permettano di sperimentare musiche e melodie piene di luce, rigeneranti e creative!

Cosa può aiutarti a rimanere sintonizzata/o solo su questi tipi di frequenze?

1 – Ricordarti che tu sei sovrana/o della tua integrità, puoi decidere in ogni momento di spegnere o alzare il volume della tua musica. Niente e nessuno fuori di te può decidere al tuo posto.

2 – Nei momenti di confusione ritorna al respiro, tuo più grande alleato, e ascolta il battito del tuo cuore, un segnale di presenza prezioso. Nei momenti di forte disarmonia, semplicemente RESPIRA ampiamente e profondamente, metti le mani sul cuore e chiudi gli occhi, ascoltando il tuo ritmo/suono guida.

3 – Prenditi un momento e contatta, rivivi più possibile tutte le sensazioni anche fisiche, dell’immagine d’amore più forte, potente, emozionante che hai vissuto fino ad ora. Chiameremo questa immagine “La Chiave”. Porta questa tua immagine Chiave al tuo cuore, come in uno scrigno segreto, custodiscila lì, in quel punto esatto del tuo corpo. Ogni volta che ti sentirai in disarmonia, tu hai la Chiave. Torna a quella immagine, stai con lei, rivivila e sentirai immediatamente la tua frequenza alzarsi e tornare a ciò che autenticamente sei, amore.

Se desideri trasformare i pensieri automatici che ti impediscono di sintonizzarti con le tue frequenze d’amore, scrivimi per una sessione di PSYCH-K® o scegli uno dei miei percorsi a tua disposizione e ricordati: Meravigliati di Te!

Iscriviti alla mia Newsletter CLICCANDO QUI!

Ogni mese un contenuto di Meraviglia per te!

Serena Magazzeni

Author Serena Magazzeni

Life & Business Coach, Facilitatrice PSYCH-K ® , Creativa e Curiosa, Appassionata dell'Essere Umano, costruisce ponti tra la Creatività e l' Evoluzione Personale, ponti verso la piena e meravigliosa Consapevolezza di se stessi e della propria unicità.

More posts by Serena Magazzeni